Torna su

NORMATIVA SULLA PRIVACY

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEGLI UTENTI ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679

Gentile Signora / Egregio Signore,

La informiamo che, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 (il “GDPR”) (General Data Protection Regulation, in seguito “GDPR” o “Regolamento”) i Suoi dati personali da Lei forniti a Officina21 (in seguito “Dati”), formeranno oggetto – nel rispetto della normativa sopra richiamata, e in particolare dei principi di liceità, correttezza e trasparenza, nonché dell’obbligo di riservatezza osservato da Officina21 – del trattamento di cui all’art. 4 del Regolamento. 

In particolare, La informiamo di quanto segue: 

a. Dati relativi al Titolare del trattamento dati

Titolare dei trattamenti è l’impresa individuale Officina21 di Alessia Fabbroni, con sede legale in Arezzo (AR), via Guido Monaco n.21, C.F.  FBBLSS68B61A390X, numero iscrizione registro imprese  37089/2013 del 07/10/2013, P.IVA  02155900513, R.E.A AR-16874, alessia.fabbroni@pec.it.

b. Finalità e Modalità del trattamento

La raccolta ed il trattamento dei Suoi Dati vengono effettuati al fine di consentire a questa Impresa di svolgere le seguenti attività:

a) fornire risposte alle specifiche richieste dell’utente sui prodotti presenti nel sito “officina21profumeria.it”;

b) garantire una migliore esperienza di navigazione sul sito;

c) generare dati statistici aggregati.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento dei siti web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a soggetti identificati. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito o di altri utenti, solo su richiesta degli organi di vigilanza preposti.

I Suoi dati personali saranno trattati da personale espressamente autorizzato al trattamento ai sensi dell’art. 29 del Regolamento e/o da Responsabili esterni appositamente incaricati ai sensi dell’art. 28 del GDPR. 

Il Trattamento non riguarderà dati appartenenti a categorie particolari ai sensi dell’art. 9 del GDPR.

Il trattamento dei Dati sarà adeguato, pertinente e limitato a quanto necessario rispetto alle finalità per cui i Dati sono trattati; questi ultimi verranno gestiti, principalmente, con strumenti elettronici e informatici e memorizzati sia su supporti informatici che su supporti cartacei, che su ogni altro tipo di supporto idoneo, nel rispetto dei principi dettati dal Regolamento, delle prescrizioni impartite dall’Autorità Garante e comunque in modo tale da garantire una adeguata sicurezza, compresa la protezione, con misure tecniche e organizzative adeguate, da trattamenti non autorizzati o illeciti o dalla perdita anche accidentale.

c. Base giuridica del trattamento

La base giuridica del trattamento è, principalmente, quella prevista dall’art. 6, lett. b) del Regolamento Europeo: “il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso”.

Ulteriormente, il trattamento è necessario per adempiere obblighi legali ai quali è soggetto il  Titolare del trattamento connessi al rapporto contrattuale (art. 6, comma 1 lett. c GDPR).

d. Categorie di destinatari dei dati personali

I Dati, o alcuni di essi, possono essere comunicati alle seguenti persone o enti che all’uopo possono effettuare operazioni di trattamento per nostro conto: 

a) consulenti e liberi professionisti, anche in forma associata;

b) istituti di credito;

c) fornitori della Società;

d) Agenzia delle Dogane;

In caso di ispezioni, controlli o verifiche, i Suoi Dati potranno essere comunicati a tutti gli organi ispettivi preposti alla valutazione della regolarità degli adempimenti di legge.

e. Trasferimento dei dati personali in un Paese Terzo

La scrivente Officina21 non intende, allo stato, trasferire i Suoi Dati verso Paesi terzi rispetto all’Unione Europea. Qualora, ai fini della corretta e completa esecuzione dei servizi resi, i Suoi Dati personali dovessero essere trasferiti verso Paesi terzi rispetto all’Unione Europea, il trasferimento avverrà nel rispetto dei principi di liceità stabiliti negli articoli 44-49 Reg. Eu. 679/2016.

I Dati potrebbero essere trasferiti in Paesi Terzi dalla piattaforma WooCommerce che in ogni caso assicura il rispetto dei principi previsti dall’art. 44 e ss. del  GDPR in tema di trasferimento di dati verso Paesi Terzi o organizzazioni internazionali. 

f. Periodo di Conservazione

I dati personali raccolti verranno conservati per il tempo necessario a fornire la risposta all’interessato e comunque non oltre tre mesi.

g. Diritti dell’Interessato

La informiamo che Lei, in qualità di Interessato (come identificato ai sensi dell’art. 4 n. 1 del GDPR) ha diritto:

  • all’accesso (art. 15 GDPR), rettifica (art. 16 GDPR), cancellazione (art. 17 GDPR), limitazione (art. 18 GDPR) e opposizione al trattamento dei dati (art. 21 GDPR);
  • ad ottenere senza impedimenti dal titolare del trattamento i dati in un formato strutturato di uso comune e leggibile da dispositivo automatico per trasmetterli ad un altro titolare del trattamento (art. 20);
  • a revocare il consenso al trattamento (ove il trattamento si basi sul consenso dell’interessato), senza pregiudizio per la liceità del trattamento basata sul consenso acquisito prima della revoca.

Per esercitare i diritti suesposti può rivolgersi al Titolare del trattamento, inviando una raccomandata a/r all’indirizzo della Società o una mail a: info@officina21profumeria.it.

La informiamo, inoltre, che nel caso in cui ritenga che il trattamento sia avvenuto in violazione dei Suoi diritti, Lei potrà proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali ai sensi di quanto previsto dall’art. 77 del Regolamento Ue 2016/679 e artt. da 140-bis a 143 del D. lgs. 196/2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”), rappresentata in Italia dal Garante per la Protezione dei Dai Personali, con sede in Roma, Piazza Venezia n. 11 – 00187 Roma.

h. Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei Dati

Il conferimento di Dati a Officina21 è obbligatorio per i soli Dati per cui è previsto un obbligo normativo (ovvero stabilito da leggi, regolamenti, provvedimenti di Pubbliche Autorità, ecc.) o necessario per l’esecuzione del contratto/gestione del rapporto di lavoro. In tutti gli altri casi, Lei è libero di comunicare o meno i propri Dati.

i. Esistenza di un processo decisionale automatizzato

Officina21 non utilizza processi decisionali automatizzati.

l. Conseguenze in caso di rifiuto di conferire i Dati

In presenza di un obbligo normativo o contrattuale di conferimento, il Suo rifiuto a fornire i Dati può determinare la violazione da parte dell’Interessato delle norme che stabiliscono tale obbligo (con possibili conseguenze a carico dell’Interessato) o l’inadempimento contrattuale da parte dell’Interessato (cui potranno conseguire i rimedi contrattuali o civilistici in materia di inadempimento). In ogni caso, l’Impresa non potrà eseguire le operazioni che presuppongono il trattamento dei suddetti Dati e ciò con ogni conseguenza e danno a carico dell’Interessato. Nei casi in cui l’Interessato è libero di conferire i Dati, l’eventuale rifiuto di fornirli non determina violazioni normative o contrattuali (con le relative conseguenze suesposte). Tuttavia, qualora i Dati siano necessari o strettamente strumentali all’esecuzione del rapporto contrattuale, il rifiuto di fornirli può determinare l’impossibilità di dare seguito alle operazioni connesse a tali Dati (o comunque può determinare ritardi nell’adempimento di dette operazioni). L’eventuale rifiuto di conferire Dati funzionali alle nostre attività, diversi da quelli necessari o strettamente strumentali all’esecuzione del rapporto contrattuale, può impedire la conduzione di tali ulteriori attività ma non interferisce con lo svolgimento del rapporto contrattuale in corso.

Il Titolare del trattamento

Officina21 di Alessia Fabbroni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: